Botta e risposta con Enrico Mentana

Qualche giorno fa il nostro presidente, Francesco Facchini, ha scritto una lettera aperta a Enrico Mentana dopo il suo annuncio di voler fondare un nuovo quotidiano digitale. Lo ha invitato a considerare il mobile journalism come lo strumento vincente per poter sviluppare un medium nuovo e per poterlo rendere subito profittevole. Se vuoi lettere la sua lettera puoi andare qui.

 

Caro Mentana, non faccia questo errore madornale

Premessa per i colleghi anglofoni. Enrico Mentana è uno dei più affermati giornalisti italiani ed è direttore di La7, un importante canale televisivo del panorama del Bel Paese. Poche ore fa ha postato un annuncio sulla sua pagina facebook, dicendo di voler fondare un giornale online per giovani giornalisti.


La lettera è anche stata recapitata al direttore del TG La7 durante una serata di Campus Party, la manifestazione che in questo week end ha raggruppato molti giovani digitali a Rho Fiera. Il nostro presidente, infatti, è andato a trovare Mentana e a fargli in pubblico una domanda che riassumeva i termini della lettera aperta. Ebbene si è guadagnato questa risposta.

 

Non contento, il nostro presidente ha consegnato al giornalista anche la tessera di Italian Mojo numero 10, facendolo diventare il terzo socio onorario della nostra storia dopo il presidente dell’Ordine dei Giornalisti Lombardo Alessandro Galimberti e la giornalista Francesca Ulivi. Ecco il momento della consegna… immortalato da video e foto.